Piccola guida per orientarsi quando si sente parlare di coaching, una disciplina ancora nuova, esercitata da molti bravi professionisti e qualche ciarlatano.

L’altro giorno quando ho annunciato su Linkedin l’apertura del progetto CONΞEX Coaching un amico che non sento da tanto mi ha detto “… com’è che sei diventato un guru?”.

Ci sono rimasto male, un po’ perchè sono e resto una persona fondamentalmente umile, un po’ perchè ho capito che c’è un sacco di disinformazione sul coaching.

Il coaching in Italia (e in parte anche in Spagna) è spesso associato a persone con un certo carisma che utilizzano le proprie capacitá di comunicazione per dire agli altri (molto spesso da un palco) cosa devono fare.

Fatemelo dire una volta per tutte: QUESTO NON È COACHING!

Il coaching (quello vero) è un processo di accompagnamento in cui il coach affianca il cliente in un processo di crescita e/o esplorazione per arrivare ad una meta che il cliente desidera (che sia professionale o personale).

La prima caratteristica del coaching è dunque l’ascolto personalizzato e attivo.

 

Quello che ho notato, dal confronto con i miei primi clienti, è innanzitutto una necessitá di fare chiarezza.

Mettere giú i temi piú urgenti della loro agenda o quelli messi da parte da troppo tempo e diventati per qualche motivo impellenti, per provare a fare ordine.

Il coach ha strumenti e metodologie per aiutare innanzitutto questo processo di riorganizzazione e affrontarlo in maniera costruttiva attraverso piani di azione, tools ed un processo di costruzione per fasi.

Un coach lo contratti per comprendere qual’è la tua meta o per arrivarci. Il piú delle volte per fare entrambe le cose. 

Nella vita arriva sempre (almeno) un momento in cui cominci a dubitare del percorso che stai seguendo o pensi che non stai dedicando abbastanza energia a raggiungere ció che per te è piú importante.

Assumendo un coach decidi innanzitutto di prenderti carico della sfida ed hai la garanzia di essere seguito in maniera professionale fino alla fine del processo.

Il Core Energy™ Coaching poi – che è la metodologia su cui mi sono formato – fa anche “qualcosina” in piú: ti aiuta a lavorare sui blocchi che ti impediscono di passare all’azione, liberando la strada da quegli impedimenti che potrebbero far fallire il tuo progetto personale.

Il Core Energy™ Coaching è “trasformazionale” perché agisce aiutando le persone a cambiare nel profondo.

Quante volte ti sei detto “so cosa sarebbe giusto fare ma non ho la forza di agire”.

Succede il piú delle volte perchè credenze, pensieri, emozioni sono cosí ingarbugliati da mettere un muro tra te e l’azione.

E senza ENERGIA non c’è azione.

Per questo, noi Core Energy Coach, lavoriamo anche su pensieri, emozioni e “filtri” dei clienti per permettergli di essere totalmente motivati e focalizzati verso l’obiettivo.

Non siamo ovviamente psicologi perché non scaviamo nel vostro passato, né tantomeno possiamo curare patologie disfunzionali: lavoriamo sul futuro con persone che devono sistemare aspetti concreti.

Non siamo mentor, ne consulenti, perchè non sappiamo qual’è la cosa giusta da fare: il cliente sa qual’è la cosa giusta da fare! Noi lo aiutiamo a capire e a non farlo desistere nell’intento. 

Anche se l’intento fosse quello di trovare pace o coerenza tra la propria vita personale, i suoi sogni o le sue ambizioni professionali.

Tutto qua?

No ovviamente, c’è molto di piú.

Peró questa era una prima cosa che credevo opportuno chiarire, perchè in tanti me lo avete chiesto e perché purtroppo c’è molta confusione.

In definitiva, amici cari, mi dispiace per voi, NO, non sono un guru, né una star, ne tantomeno posseggo un ego ipertrofico!!

Sono lo stesso di sempre, ma con una professionalitá potentissima che ha un unico obiettivo: aiutarvi a rendervi felici, realizzati, pieni, orgogliosi di voi stessi ed allineati con il vostro proposito nella vita.

Non avete ancora ben capito e vorreste saperne di piú?

È assolutamente naturale! Come dicevo questa è una disciplina ancora relativamente nuova, in un mondo che sta cambiando alla velocitá della luce.

Scrivimi su coach@alessandropunturo.com. Saró piú che felice di raccontarti piú in dettaglio.

(Visited 29 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *